√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Convenzione soci liricamente Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 
Tu sei qui:  Home > Conservatori di musica italiani in Italia > Programma Ministeriale Corso di Canto Tradizionale

Programma Ministeriale Corso di Canto tradizionale (R.D.11/12/1930 n.1945)


INFORMAZIONI GENERALI E PREREQUISITI

  • Durata del corso: cinque anni, suddivisi in due periodi (inferiore: tre anni - superiore: due anni).
  • Al periodo superiore si è ammessi dopo aver superato l'esame di compimento del periodo inferiore.
  • Al termine del periodo superiore si consegue il diploma. Si accede mediante esame di ammissione (colloquio e prova pratica).
  • Età minima per l'ammissione al primo anno: sedici anni per le donne e diciotto anni per gli uomini.
  • Età massima: venticinque anni per le donne e ventisei anni per gli uomini.
  • Corsi complementari obbligatori: Teoria e solfeggio e dettato musicale; Pianoforte complementare; Cultura musicale generale (armonia); Storia della musica; Letteratura poetica e drammatica; Arte Scenica; Esercitazioni corali.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI COMPIMENTO DEL CORSO INFERIORE

  • Esecuzione di scale e arpeggi.
  • Esecuzione di un solfeggio corrispondente al programma del III corso, estratto a sorte tra sei preparati dal candidato.
  • Esecuzione di una composizione di musica da camera antica italiana e di un brano di opera preferibilmente con recitativo.
  • Lettura a prima vista di un facile solfeggio.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI DI DIPLOMA (Ramo cantanti)

  • Esecuzione di due vocalizzi: uno, estratto a sorte, fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nel repertorio dei vocalizzi per l'insegnamento del bel canto; e uno, estratto a sorte fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nella raccolta "Vocalizzazione nello stile moderno" (Ediz. Ricordi).
  • Esecuzione di due pezzi preparati dal candidato; il primo scelto fra le opere più importanti dell'antica scuola italiana fino a tutto l'Ottocento; il secondo tra le liriche e le opere teatrali moderne più accreditate.
  • Interpretazione, previo studio di tre ore, di un pezzo scelto dalla commissione esaminatrice. Il candidato potrà avvalersi di un accompagnatore al pianoforte nella ultima ora.
  • Lettura estemporanea di una melodia di media difficoltà.
  • Prova di cultura: Dar prova di conoscere la fisiologia e l'igiene degli organi vocali.

PROGRAMMA DEGLI ESAMI PER IL DIPLOMA DI PROFESSORE DI CANTO (Ramo didattico)

  • Esecuzione di tre pezzi per canto, di differente genere, nei limiti delle possibilità vocali del candidato, a sua scelta: il primo di musica antica italiana fino al termine del 1700; il secondo, teatrale, scelto fra gli autori più noti del 1800; il terzo di musica contemporanea.
  • Interpretazione e accompagnamento di un pezzo scelto dalla commissione esaminatrice, previo studio di due ore.
  • Lettura estemporanea dell'accompagnamento di un pezzo per canto e pianoforte, di media difficoltà.
    Il candidato dovrà accennare con la voce la parte del canto con le parole.
  • Trasporto non oltre un tono sopra o sotto di un facile brano.
  • Lezione pratica di tecnica vocale impartita ad un alunno del primo corso e d'interpretazione musicale ad un alunno degli ultimi corsi.
  • Prova di cultura: interpretazione sull'anatomia, fisiologia, igiene degli organi vocali, sulla tecnica delle voci, sul metodo d'insegnamento.
    Dar prova di conoscere i migliori autori didattici.

PROGRAMMI DI STUDIO DI CANTO CORSO INFERIORE

Esame di ammissione al primo anno

  • Esecuzione di una scala o di un arpeggio.
  • Esecuzione di un brano musicale a scelta del candidato, il quale dovrà dimostrare di possedere buona voce e formata, orecchio, senso ritmico, musicalità.
N.B. I candidati stranieri, per essere ammessi ai vari anni di corso, dovranno dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana, sostenendo un apposito esame comprendente prove scritte e orali.

Programma di studio del primo anno

  • Respirazione, formazione del suono, note tenute, intervalli legati e staccati, esercizi vari, allo scopo di ottenere una corretta emissione dei suoni in ciascun registro vocale.
  • Solfeggi scelti dai seguenti metodi: Abt, Concone, Seidler, Vaccaj (per tutte le voci).
  • Qualche aria da camera antica in lingua italiana.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al secondo anno

  • Esercizi di emissione in tutti i registri vocali.
  • Esecuzione di un solfeggio facile, estratto a sorte tra quattro preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte o altre equivalenti:
    • Concone 50 lezioni per il medium della voce op. 9;
    • Concone 40 lezioni per baritono o basso op. 17;
    • Seidler "L'arte del cantare" per soprano o tenore (prima parte);
    • Abt Metodo per tutte le voci;
    • Vaccaj Metodo pratico del canto italiano.
  • Esecuzione di un esercizio del Vaccaj.
  • Esecuzione di un'aria da camera antica in lingua italiana.

Programma di studio del secondo anno

  • Vocalizzi-esercizi per una buona pronuncia ed articolazione, applicate ai solfeggi e al fraseggio musicale.
  • Scelta di solfeggi dalle raccolte dei seguenti autori: Concone, Abt, Seidler, L├╝tgen (L'arte della velocità, primo fascicolo), Panofka, Nava.
  • Studio di qualche aria da camera e d'opera del '600 o '700 italiano e di qualche Lied in lingua originale.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al terzo anno

  • Esercizi di vocalizzazione.
  • Esecuzione di un solfeggio di media difficoltà, estratto a sorte fra sei preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte:
    • Concone 25 lezioni op. 10 per il medium della voce;
    • Concone 40 lezioni op. 17 per basso o baritono;
    • Seidler "L'arte del cantare" (seconda e terza parte);
    • Panofka 24 vocalizzi op. 81 per soprano, mezzosoprano o tenore
    • Panofka 24 vocalizzi op. 81 per contralto, baritono o basso
    • Nava 14 vocalizzi per basso op. 12
    • Abt Metodo per tutte le voci
  • Esecuzione di un brano estratto a sorte fra tre preparati dal candidato, di differente genere:
    • un'aria da camera antica;
    • un'aria d'opera del '600 o '700 italiano
    • un Lied in lingua originale

Programma di studio del terzo anno

  • Vocalizzi ed esercizi vari per assicurare una facile emissione e una corretta dizione.
  • Solfeggi di media difficoltà, scelti dalle raccolte dei seguenti autori:
    • Concone (15 vocalizzi op. 12), Panofka, Seidler(terza e quarta parte);
    • L├╝tgen, Marchesi (24 vocalizzi op. 2 per soprano e mezzosoprano);
    • Nava;
    • Abt (quarta parte) o altri equivalenti;
    • Qualche brano italiano o straniero del '600 o '700;
    • Il Lied romantico;
    • L'inizio della conoscenza del repertorio operistico dell'Ottocento.
N.B. Le composizioni dovranno essere studiate in lingua originale.

PROGRAMMI DI STUDIO DI CANTO CORSO SUPERIORE

Programma di studio del quarto anno

  • Sviluppo della conoscenza della tecnica vocale con arpeggi nelle varie formule armoniche, agilità, mezza voce, note picchiettate, filate, scale cromatiche, trilli, cadenze, abbellimenti in genere.
  • Solfeggi difficili scelti fra le raccolte degli autori didattici sopraindicati e vocalizzi (i più facili) scelti nelle raccolte di vocalizzazione nello stile moderno (edizioni: Ricordi, Curci, Leduc).
  • Studio di liriche di vario genere e stile, di arie teatrali antiche e moderne, di musica d'insieme, con particolare cura della dizione e dell'interpretazione.

Programma degli esami di ammissione, promozione, idoneità al quinto anno

  • Esecuzione di vocalizzi atti a dimostrare la maturità tecnica del candidato.
  • Esecuzione di un solfeggio o vocalizzo, estratto a sorte fra sei preparati dal candidato e scelti fra le seguenti raccolte o altre di pari difficoltà:
    • Concone 15 vocalizzi per soprano o mezzosoprano op. 12;
    • Concone 40 lezioni per basso o baritono op. 17;
    • Rossini Gorgheggi e solfeggi;
    • Nava 14 vocalizzi per basso op. 12
    • Panofka 24 vocalizzi per soprano, mezzosoprano o tenore op. 81
    • Panofka 24 vocalizzi per contralto, baritono o basso op. 81
    • Panofka 12 vocalizzi d'artista per soprano o mezzosoprano op. 86
    • Bordogni 12 nuovi vocalizzi per soprano o tenore op. 8
  • Esecuzione di un'aria d'opera con recitativo.

Programma di studio del quinto anno

  • Studio di vocalizzi antichi e moderni, scelti nelle raccolte degli autori sopraindicati o in altre di pari difficoltà.
  • Perfezionamento della tecnica, della dizione, del recitativo e dell'interpretazione nei vari generi (opera, musica sacra, liriche e Lieder, di autori delle varie epoche fino ai contemporanei, italiani e stranieri).
  • Esecuzione di musica d'insieme, operistica e da camera, con altre voci, con strumenti diversi, con orchestra.
  • Lettura e approfondimento di alcuni testi di arte vocale, di anatomia e fisiologia degli organi della voce, di igiene del cantante.


Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 7/3/20 16:35
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok