√ LIRICAMENTE.IT >>IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI MUSICA LIRICA E OPERA LIRICA Convenzione soci liricamente Corsi di Alta Formazione Accademia Maggio Musicale Fiorentino
Dati dimenticati?

IL SITO PER GLI APPASSIONATI DI OPERA LIRICA

Chiudi Finestra
Home  Mappa  Contatti  RSS 

Opera lirica: un gioco da bambini - Piccoli all'opera!

Redazione Liricamente, 29/02/2016

In breve:
Chi l'ha detto che l'opera lirica non è adatta ai bambini? Probabilmente non è la forma d'arte più semplice da spiegare, perchè è sicuramente la più ricca e la più completa, ma se ben insegnata apre le menti alla scoperta di un mondo ricco, che educa alla bellezza. E la capacità di apprezzare il bello ci rende migliori!


Chi l'ha detto che l'opera lirica non è adatta ai bambini?

Probabilmente non è la forma d'arte più semplice da spiegare, perchè è sicuramente la più ricca e la più completa, ma se ben insegnata apre le menti alla scoperta di un mondo ricco, che educa alla bellezza. E la capacità di apprezzare il bello ci rende migliori!

Quindi, perchè non cominciare da piccoli a conoscere quell'arte che sa aprire il cuore e la mente?

I numerosi tagli alla scuola e la scarsa cultura da parte di molti docenti, per molti anni hanno portato a ignorare questa forma d'arte che, seppur completa, non è stata insegnata a intere generazioni. E purtroppo, senza conoscenza, la cultura si perde!

Nell'epoca in cui il tempo per l'ascolto è limitato, l'ascolto della musica, dell'opera, delle storie e delle trame del melodramma è un modo per educare anche i bambini ad ascoltare.

Negli ultimi anni, fortunatamente, numerosi teatri hanno realizzato stagioni dedicate ai più giovani, ai bambini e ai ragazzi e il successo di queste iniziative è sempre molto confortante, ma si potrebbe fare di più!

Per citarne alcune, proprio quest'anno il progetto Opera domani compie vent'anni. Dal 1996 l'Aslico lavora e crea attività per avvicinare gli alunni delle scuole dell'obbligo all'opera lirica: il melodramma è una grande patrimonio della cultura italiana ed europea e se viene a mancare una specifica azione educativa che parta dalla scuola, i giovani rischiano di rimanerne esclusi.

La caratteristica principale di Opera domani consiste nella partecipazione attiva del pubblico alla rappresentazione. Bambini e ragazzi, infatti, intervengono cantando dalla platea alcune pagine dall'opera eseguendo semplici movimenti e portando a teatro piccoli oggetti realizzati in classe nei mesi precedenti.
Essenziale caratteristica del progetto è la formazione degli insegnanti attraverso uno specifico percorso didattico che viene organizzato in tutte le città interessate dalla tournée nei mesi precedenti lo spettacolo.

Teatri importanti quali La Scala di Milano o il Maggio Musicale Fiorentino mettono in scena stagioni d'opera edicate ai più piccoli con un successo di pubblico straordinario. Andare a teatro da bambini è un'esperienza che si ricorda per tutta la vita!

Sono state create anche iniziative originali, quali lo spettacolo promosso dalla Fondazione Teatri di Piacenza per avvicinare il giovane pubblico delle scuole al mondo del Teatro: KATTIVISSIMI 2.0

"Per la prima volta la parola viene data ai "Kattivissimi" dell'opera liricaÔÇŽin un libro e in uno spettacolo teatrale!", spiega il regista Davide Garattini Raimdoni, che aggiunge “Sono proprio i cattivi a raccontare la loro storia, introducendo i bambini ai capolavori della lirica in modo graduale ed accompagnato. Circondati da atmosfere cupe e tenebrose, i “colpevoli” rendono piena confessione: Lady Macbeth rivela come ha spinto il marito a far fuori il re di Scozia, Don Giovanni spiega perché ha dovuto sbarazzarsi del Commendatore, Turandot ammette che tutto quel mozzare teste era l'unico modo per restare beatamente single”.

Dall'opera buffa al recitar cantando - copyright Liricamente.itAnche l'Associaone 4Lirica - Liricamente sta portando avanti il progetto "Dall'opera buffa al recitar cantando" presso la scuola dell'infanzia di Borgosatollo (BS), con bambini di 4 e 5 anni.
L'iniziativa nata nella scuola di Pegognaga, si sta diffondendo ed è approdata in una scuola d'avanguardia della provincia di Brescia, per volere delle insegnanti e dei genitori che credono molto nel potere educativo della musica e del teatro.
Quest'anno i bambini conosceranno la storia del Flauto Magico e a fine anno metteranno in scena una breve pièce liberamente ispirata al capolavoro di Mozart.

L'entusiasmo che i piccoli (e non si dica che sono troppo piccoli!!!) dimostrano nell'affrontare ogni lezione è contagioso e merita di essere conosciuto!

Vi chiediamo di sostenere questa iniziativa, affinchè possa essere portata avanti nel tempo e cresca anche in altre scuole.

Votate subito questo progetto e aiutateci a diffondere la cultura ai bambini!

https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/vista/122

Grazie a tutti coloro che sono impegnati a diffondere la cultura dell'opera lirica ai più piccoli!

 
 
Archivio Documenti di musica e opera lirica - Recensioni - Interviste - Medicina - Articoli - Novità
Archivio Pubblicazioni Articoli di musica e opera lirica
curiosita

Dite la vostra...



 

Esprimi un giudizio sul documento e visualizza i risultati

 
                            

Codice di sicurezza (Aiuto Aiuto):

Scrivi nella casella i caratteri che vedi nell'immagine.

Codice di sicurezza          

 
 
Cookie | Privacy Policy | Copyright 2006 © | Powered by Andrea Ferretti | 2/19/18 14:59
Liricamente.it utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie    Leggi tutto Ok